Madonna di Campiglio era la zona di caccia degli Asburgo, scoperto come luogo di vacanza dal nobile Gallarati-Scotti, pioniere del turismo in Trentino.

Oggi Campiglio, come la chiamano gli habitué, è il salotto buono delle Dolomiti, premiata dalla rivista Adac Reisemagazin come la terza miglior località alpina per l´après ski.

Fiore all´occhiello è la cabinovia che in meno di venti minuti porta ai 2500 metri del Grosté e al rifugio Stoppani .
Lungo i sessanta chilometri di piste servite da 22 impianti sciano personaggi del calibro di Michael Schumacher e Valentino Rossi.



Piumini da Re
Si veste come i fratelli Grimm , parla con gli animali e confeziona piumini pregiati.
Giuseppe Dellagiacoma, patron di questa affascinante bottega, ricava la materia prima dalle oche imperiali, razza mai incrociata, con cui si realizzavano le trapunte per gli imperatori d´Austria .



Note
Le Piume
Madonna di Campiglio
info: 0462.503037

Se vieni a Madonna Di Campiglio puoi soggiornare in queste strutture

Vedi tutte le 22 strutture
Hotel Benacus
Hotel Benacus
Astoria Park Hotel
Astoria Park Hotel
Hotel Gabry
Hotel Gabry
Gotì Hotel
Gotì Hotel