Casa Ortega, Museo Dell'arte Che Amo' Il Cilento

Casa Ortega, Museo Dell'arte Che Amo' Il Cilento

Tre piani di esposizione di 20 quadri e stampe dell´artista internazionale Josè Ortega, esponente del realismo pittorico ma anche oppositore del governo franchista (Spagna) e per questo motivo costretto all´esilio dal 1960 al 1976.

La drammaticità è visibile nelle opere esposte come: Madri dolorose, Il dittatore, Fame, Pietà.

Questo è Casa Ortega, il museo nella frazione di Bosco a San Giovanni a Piro: Ortega era un curioso delle attività artigianali e dalla tecnica della cartapesta aveva "rubato" per realizzare il supporto su cui dipingere, lo modellava con zone in rilievo per dare corpo e spessore ai colori.

Mostre ed esposizioni delle sue opere in America, Francia, Germania, Belgio, Italia...ma tra i tanti luoghi visitati e vissuti uno per lui fu speciale: Bosco il piccolo borgo medievale che lo riportava ai colori della sua terra, l´artista diceva di trovarsi nella stessa angoscia e miseria di questi braccianti dalla pelle secca e scura come i contadini spagnoli.

Ortega amò veramente questo luogo tanto da restarci dopo gli anni dell´esilio fino alla morte avvenuta del 1990.

Come arrivare: Autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria uscire a Buonabitacolo / Padula e prendere la SS517 per Policastro Bussentino fino allo svincolo della SP430. Qui prendere per Palinuro e Vallo della Lucania, uscite a Roccagloriosa e girate a sinistra per acquavena; superata questa arriverete a Bosco.


Informazioni:
Museo Casa Ortega,
piazza Santa Rosalia - 84070 Bosco (SA)

ORARIO DI APERTURA
luglio-settembre 2012

Lunedì - Martedì - Mercoledì: 9.00/13.00

Giovedì - Venerdì - Sabato: 16.00/20.00

Contattare il numero: +39 320.4795743

Se vieni a Bosco puoi soggiornare in queste strutture

Vedi tutte le 2 strutture